Festa della Mamma: scopri la promo dedicata!Consegna in 24/48 h lavorativeSpedizione gratuita a partire da 25€
Consegna in 24/48 h lavorativeSpedizione gratuita a partire da 25€
Spedizione gratuita a partire da 25€ – Consegna in 24/48 h lavorative

Le maschere per il viso: il segreto per una pelle radiosa e giovane

Argomenti trattati in questo articolo:
 

> Perché integrare le maschere viso nella skincare

> A cosa servono le maschere viso

> Come scegliere la maschera viso migliore

> L’importanza di una corretta applicazione
 
 


 

Nella nostra nostra quotidianità, caratterizzata da ritmi frenetici e da una costante esposizione a fattori di stress ambientali come l’inquinamento e le variazioni climatiche, la cura della pelle assume grande importanza se si vuole preservare la sua naturale bellezza e rallentarne il processo di invecchiamento. Tra i prodotti indispensabili per mantenere la pelle del viso luminosa, giovane e idratata, le maschere viso rappresentano una soluzione efficace e versatile.

Perché integrare le maschere viso nella skincare

Le maschere viso sono trattamenti intensivi e relativamente rapidi che, grazie alla loro ricca composizione in principi attivi, rispondono a esigenze specifiche della pelle: da quella disidratata e stanca a quella che necessita di un’azione antirughe o purificante. Diversamente dalle creme quotidiane, le maschere offrono un trattamento più profondo e mirato, capace di rivitalizzare la pelle in modo rapido ed efficace.
Possono quindi sostituirle? No, svolgono funzioni differenti e solo alcune possono essere ravvicinate.

Dato il prolungamento del tempo di posa, si prestano bene all’assorbimento dei diversi principi funzionali e il tempo si adatta sia ai trattamenti in cabina estetica sia all’uso domiciliare concepito come una coccola.

A cosa servono le maschere viso

Le maschere sono emulsioni appositamente studiate per ripristinare un alterato equilibrio idrolipidico cutaneo e ristabilire il pH fisiologico, proteggendo la pelle sensibile agli insulti esterni. Ognuna è formulata con un obiettivo preciso, in base al quale viene formulata la composizione e la texture: idratante, rivitalizzante, antiage, tonificante, lenitiva, purificante.

Maschere creme-emulsione A/O o O/A

Sono preparazioni cosmetiche pronte all’uso e vanno semplicemente applicate sulla pelle. Solitamente per l’applicazione è utilizzato un pennello e sono lasciate in posa per alcuni minuti, poi rimosse tramite risciacquo avvalendosi dell’aiuto di un panno struccante.

Maschere viso peel-off

Si tratta di maschere viso che, dopo l’applicazione di un sottile strato sulla pelle, si seccano formando una pellicola che da rimuovere sollevandola a partire dai bordi, dall’esterno, verso l’interno (peel off significa appunto sbucciare).

Maschere viso tessuto

Le maschere viso in tessuto sono maschere monouso, usa e getta, il cui il tessuto è imbevuto di un siero ad alta concentrazione di attivi. Sono molto semplici da utilizzare e sicuramente sono la scelta migliore se si ha poco tempo a disposizione. La formulazione è liquida di cui è imbibito un supporto solido, la maschera, che può essere di materiale sintetico o naturale (cotone e cellulosa) sagomato appositamente per aderire al viso.

Maschere viso bubble

Le cosiddette bubble mask sono maschere viso che, pochi minuti dopo l’applicazione, iniziano a produrre una sorta di soffice schiuma, piccole bolle. Gli attivi che danno origine all’effetto bubble possono anche essere predisposti su un supporto in tessuto (bubble mask in tessuto).

Come scegliere la maschera viso migliore

La scelta della maschera viso dovrebbe basarsi su alcuni fattori chiave:

  • tipo di pelle: la tua pelle è secca, grassa, mista o sensibile?
  • obiettivo specifico: qual è il risultato che desideri ottenere (idratazione, purificazione, effetto antietà)?
  • ingredienti: cerca nell’INCI i principi attivi specifici per il risultati che cerchi

Per quanto riguarda gli ingredienti, ecco qualche esempio:

Idratanti: oli e burri vegetali, glicerina, acido ialuronico, gel di aloe vera, estratti vegetali, acido ialuronico, pantenolo. Per ripristinare l’idratazione e mantenere la pelle morbida ed elastica. Tutte le maschere contengono una percentuale di ingredienti idratanti.

Ad azione nutriente e lenitiva: oli e burri vegetali (per esempio burro di karité, olio di mandorla o di avocado o anche il bisabololo) estratti vegetali, vitamina E, ossido di zinco, malva, aloe e rosa, betaina, collagene, componenti dell’NMF (Natural Moisturizing Factor, si tratta del fattore naturale di idratazione). Le maschere viso nutrienti o lenitive sono adatte a pelli molto secche, sensibili e mature.

Ad azione astringente e dermopurificante: argille, estratti vegetali (ad esempio rosmarino, betulla, e la radice di bardana) acido azelaico, caolino (argille) ossido di zinco, fitosteroli, amminoacidi solforati (betaina, cisteina, metionina) probiotici, azeloglicina. Sono ideali per le pelli grasse o con impurità, aiutano a ridurre l’eccesso di sebo e a pulire i pori.

Ad azione antirughe e antiage: acido ialuronico, bisabololo, tocoferolo, polifenoli, ceramidi, peptidi. Formulate. Gli ingredienti antiage sono focalizzati a contrastare i segni dell’età stimolando ad esempio la produzione di collagene e contrastando l’effetto dei radicali liberi.

Ad azione schiarenti e depigmentante: acido azelaico, acido kojico.

Meglio sceglierne una specifica rispetto a una a largo spettro, ossia che promette un po’ di tutto. Si possono eventualmente alternare, anche perché alcune tipologie, come quelle idratanti, possono essere applicate frequentemente, mentre altre più specifiche, più intensive, in genere riportano nelle istruzioni alcune limitazioni.

L’importanza di una corretta applicazione

Opinioni sulle maschere viso: sono efficaci? Saremo sintetici e sinceri: sì.

Dipende ovviamente da cosa si cerca e da come si usano, nessun prodotto, usato saltuariamente, può svolgere una benché minima azione visibile anche se, alcune tipologie, come quelle idratanti, regalano la soddisfazione dell’effetto immediato.

 

maschere viso nutrienti, maschere viso idratanti, a cosa servono le maschere viso

 

Per massimizzare i benefici di una maschera viso, oltre alla costanza, è fondamentale seguire anche i giusti passaggi.

Preparazione della pelle: detergere ed esfoliare la pelle prima dell’applicazione permette ai principi attivi di penetrare più in profondità perché in questo modo si liberano i pori ostruiti dallo sporco e dal sebo e si leviga lo strato corneo, rimuovendo le cellule morte.

Applicazione: segui sempre con attenzione le istruzioni specifiche per tipo di maschera, sia che si tratti di un prodotto da risciacquo sia di una maschera in tessuto. A eccezione della maschera viso in tessuto che deve essere semplicemente appoggiata al volto, gli altri tipi di maschere devono essere applicate con un pennellino a setole morbide oppure spalmate con i polpastrelli. La maschera deve aderire perfettamente alla pelle del viso. Solitamente, il prodotto è applicato a partire dal mento, per coprire poi il collo e tutto il viso fuorché contorno occhi e perimetro delle labbra.

Una volta applicata, è necessario attendere un po’ di tempo per sfruttare al meglio le sue caratteristiche e rendere anche allo stesso tempo il rituale rilassante: è un momento di cura per noi, ricordiamocelo.

Indipendentemente dalla tipologia di maschera viso impiegata, per sfruttarne al massimo l’effetto benefico, dopo la sua rimozione è opportuno applicare la crema che utilizziamo nella nostra routine o adatta al nostro tipo di pelle (nutriente, antirughe, emolliente, antiage etc) per mantenere quanto più a lungo la pelle morbida, idratata e luminosa.

La crema all’acido ialuronico si rivela particolarmente adatta per le pelli mature che presentano piccole rughe superficiali. Le creme arricchite di principi attivi naturali ad azione astringente e purificante, sono invece indicate per le pelli impure e grasse.

Frequenza: mentre alcune maschere possono essere usate più volte a settimana, altre sono più indicate per un uso meno frequente, ad esempio uno a due volte al mese. È bene attenersi a ciò che è riportato sulla confezione.

Visita il nostro blog per approfondimenti e consigli su come vivere al meglio la tua beauty routine.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.

Ricevi subito lo sconto del 10%

Iscriviti alla newsletter Sirio.